lunedì 28 dicembre 2015

La mia scostanza colpisce ancora

Buongiorno,
e buone vacanze a chi è in vacanza!
Vi avevo avvisati già con il primo post del blog: sono una persona scostante e in effetti, questa è già la seconda volta che sparisco.
Con il nuovo lavoro ho dovuto riorganizzare i miei ritmi. Oltre al lavoro suono con un paio di formazioni e amo andare in montagna, quindi il tempo che ho si è ridotto all'osso. Con calma sto riacquistando il controllo della mia vita e con un po' di abitudine ora riesco nuovamente a organizzarmi così da avere del tempo libero.
Sono sempre i piccoli accorgimenti a fare la differenza, ad esempio organizzarsi in anticipo con pranzi e cene. Decidere quello che si vuole cucinare a inizio settimana aiuta sia a fare la spesa sia a capire cosa si può cucinare in anticipo, così da velocizzare il tutto.
Piano piano sto imparando!

Per il resto, ho abbandonato momentaneamente il ricamo natalizio, ma dopo le feste riprenderò, con calma. Ho quasi abbandonato il progetto di svuotare gli scaffali dai libri che ho da leggere, in realtà, un po' sono andata avanti e ho sfoltito le fila ma solo per rinfoltirle di nuovo. Sono un disastro. Avere uno stipendio fisso si è tradotto in acquistare tutti quei libri che ho sempre voluto leggere ma che non ho mai potuto comprare/trovare in biblioteca. Credo che dovrò rinegoziare i termini: tipo concedermi un libro nuovo ogni tot letti...vedremo.
Altri aggiornamenti (ho varie novità) a prestissimo!

Questo post era solo per dare un segno di vita e per augurare ai miei pochi follower una buona fine dell'anno e un felicissimo anno nuovo.
Siete in pochi ma mi fa piacere vedervi qui e seguirvi nei vostri spazi, quindi tantissimi auguri a voi e ai vostri cari!



Un bacio
Life