venerdì 7 agosto 2015

Cookies con cioccolato

Buongiorno!
A forza di essere bombardata da programmi di cucina USA, mi sono appassionata ad alcuni dolci d'oltreoceano. Ho provato varie cose, ma diciamolo: ci sono poche ricette USA in grado di rivaleggiare con quelle italiane. Spesso in america del nord ci si limita a disfare cose già pronte (biscotti, formaggio....) e riassemblarle.

Una ricetta che sicuramente può rivaleggiare con le nostre è quella dei famosissimi Cookies, i biscottoni americani con le gocce di cioccolato.


Origine: Secondo quanto si racconta, i Cookies furono inventati per caso negli anni '30 da Ruth Wakefield, proprietaria di un albergo che era solita offrire dei biscotti al cioccolato ai suoi ospiti. Ruth, un giorno, si ritrovò senza il suo solito cioccolato e ne ridusse in piccoli pezzi uno meno morbido. Anzichè sciogliersi all'interno del biscotto, questo tipo rimase solido e visibile.
Il risultato piacque moltissimo, tanto che se ne continuano ancora a mangiare!

Io ogni tanto li compro e li adoro. Così ho pensato di replicarli in casa. Sono davvero facilissimi da fare! Ecco i miei (non sono così belli!)

Cookies e scatola Maison du Monde
La ricetta che ho seguito è quella trovata su ciboamericano.it.

Attenzione: nella ricetta si dice di fare delle palline con l'impasto ma si omette di appiattirle. Io lo ho fatto ed ho sbagliato. Cuocendo i biscotti si appiattiscono da soli assumendo quella forma bombata tipica, mentre i miei come vedete sono piatti.
In più, io non avevo le gocce di cioccolato e ho spezzettato una tavoletta con il coltello, il risultato è perfetto!


Comunque, la ricetta è davvero gustosa! Provateli.

Un bacio,
Life

5 commenti:

  1. Ciao!!! grazie del commento al mio blog.. eccomi qui... Ma lo sai che i cookies io non li ho mai mangiati? non so che aspetto a farli in casa! I tuoi son perfetti! Torna a trovarmi.. mi farebbe piacere! Buon lundì:-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai mangiati? Caspita! Io di solito mangiavo quelli confezionati che mio padre comprava per lui perchè li adora :) Le cose fatte in casa però sono decisamente migliori!!

      Elimina
  2. i cookies sono la mia rovina, quando inizio a mangiarli non la smetto più, sarà per il cioccolato che fa croc. Sai che invece io, contagiata dagli americani, ho comprato il burro di arachidi? Beh, bah, boh, ma cosa ci troveranno di così buono? Ce l'ho ancora nel frigo e non so cosa farci, finirà buttato, e loro lo spalmano anche sul pane, mah

    RispondiElimina
  3. Tornata dalle ferie? Tutto bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! Si tornata, ora riprendo anche il blog :)

      Elimina